Skip to main content
What Causes Constipation hero page title

Qual è la causa della stitichezza?

Quando il ritmo digestivo viene scombussolato, può essere difficile identificarne la causa esatta. Comprendere quali fattori portano alla stitichezza può però essere d’aiuto per individuare un percorso rapido ed efficace che porti a risolvere il problema.

I soliti sospetti

Sebbene la stitichezza sia una condizione comune, può essere scatenata da diversi fattori in diverse persone. Può trattarsi di una dieta squilibrata, della mancanza di esercizio o solo un segno che indica che l’apparato digerente non sta funzionando come dovrebbe. Comprendendo meglio le cause che ti fanno sentire appesantita, puoi individuare la strada giusta per sentirti più leggera rapidamente.

Healthy Diet icon

Dieta

L’alimentazione ha un forte impatto sulla digestione. Se non mangi cinque porzioni giornaliere di frutta o verdura o non assumi sufficienti fluidi e fibre con la dieta, il tuo apparato digerente potrebbe rallentarsi fino a causare stitichezza.

Travel icon

Viaggi

I viaggi possono essere tra i principali sospettati per la stitichezza, soprattutto se comprendono anche cambiamenti di alimentazione e di stile di vita. Puoi anche avere problemi se ti trovi in un luogo in cui non ti trovi a tuo agio ad usare la toilette. 

 

Stress

L’ansia causata dallo stress derivante da tensioni lavorative o emotive comporta squilibri nell’assunzione di alimenti che non sempre sono benefici per la salute e che possono causare stitichezza.

Inattività

La mancanza di esercizio, o stare seduti o sdraiati per periodi di tempo prolungati possono intasare l’intestino. Spesso non si può fare un molto per cambiare la situazione, soprattutto se si soffre di una condizione che richiede il riposo a letto o comporta limitazioni alla mobilità. 

Ormoni

Durante il ciclo mestruale, la gravidanza o la menopausa, gli ormoni possono causare cambiamenti fisici in grado di portare alla stitichezza. 

Medication icon

 

Farmaci

La stitichezza può essere un effetto collaterale dell’assunzione di analgesici, tranquillanti, farmaci per l’ipertensione o persino integratori a base di ferro. Accertati di leggere accuratamente le istruzioni e di consultare il medico di base o il farmacista se i problemi persistono.

 

Età

La stitichezza può presentarsi a qualsiasi età; è molto comune tra i 25 e i 54 anni, tuttavia la sua frequenza aumenta a partire da una certa età. La stitichezza colpisce circa un terzo delle persone di oltre 60 anni e le donne presentano una particolare suscettibilità. Oltre che dai cambiamenti naturali dell’intestino, la stitichezza può essere scatenata da farmaci specifici dell’età come gli antinfiammatori, da una dieta povera di fibre, dalla mancanza di esercizio, da limitazioni ai movimenti fisici e dalla riduzione della sete.

Malatie

Talvolta i sintomi della stitichezza possono essere causati o intensificati dalle malattie. Mentre alcune persone soffrono di malattie acute, come l’ostruzione intestinale, altre sono soggette a stitichezza per via di patologie intestinali croniche, tra cui la sindrome dell’intestino irritabile. Anche diverse malattie, quali il morbo di Parkinson e l’ipotiroidismo, possono scatenare la stitichezza.

Riacquistare il ritmo

Un rimedio adatto può farti sentire meglio e più leggera dopo 5-20 minuti. Un discreto microclisma, Laurilax®, può donare un senso di sollievo rapido quando ne hai più bisogno.

Laurilax®

Trova rapidamente sollievo, dopo 5 minuti 

Prevention Callout

Prevenire la stitichezza

Come mettere in atto i cambiamenti nel tuo stile di vita che possono combattere la stitichezza

Nutrition Tips callout

Consigli nutrizionali

Scopri come mangiare bene per sentirti bene